Sociale

«Perseguire l’interesse generale della comunità, alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione dei servizi socio-sanitari ed educativi e lo svolgimento di attività diverse – agricole, industriali, commerciali di servizi – finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate».

Così l’articolo 1 della legge 381/1991 definisce le finalità delle cooperative sociali. Accanto ai tradizionali caratteri di democraticità e mutualità, propri delle cooperative, il principio della solidarietà è il tratto distintivo della cooperazione sociale, cui è stato attribuito un ruolo attivo nell’attuazione di forme di collaborazione con gli enti pubblici.

Il modello cooperativo risponde ai bisogni e alle esigenze espressi da cittadini svantaggiati sia per quanto riguarda il lavoro sia per quanto riguarda il diritto di partecipare attivamente alla società.

Fanno parte di questo settore le cooperative di tipo A, che gestiscono interventi di tipo territoriale e domiciliare rivolti ad anziani, bambini, persone in difficoltà (detenuti, ex detenuti, ex tossicodipendenti, immigrati, giovani a rischio, portatori di disagi fisici e psichici ecc.); le cooperative di tipo B, che svolgono attività finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, completando con efficacia l’azione svolta in parallelo dagli enti pubblici; le cooperative di tipo C, ovvero consorzi costituiti come società cooperative.

Rappresentante di quest’ultimo gruppo è Esperia, il consorzio per lo sviluppo della piccola e media cooperazione sociale imolese, costituito nell’ottobre 2003 al fine di promuovere lo sviluppo e il consolidamento delle socie fornendo alle stesse servizi, in via diretta ed indiretta, di natura immobiliare e finanziaria.

SEACOOP SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE

via Lasie 10/L – 40026 Imola (BO)

www.seacoop.coop

Maggiori informazioni

GIOVANI RILEGATORI

Via E. Malatesta, 37  – 40026 Imola (BO) 

www.giovanirilegatori.it

Maggiori informazioni

UNIVERSITA' APERTA COOP. SOCIALE

Piazza Gramsci, 21 – 40026 Imola (BO)

www.univaperta.it

Maggiori informazioni

IL MOSAICO Società coop. Sociale onlus

Via Lume 1905 – 40027 Bubano Mordano (BO)

www.ilmosaicocooperativa.com

Maggiori informazioni

COMUNITA' SOLIDALE SCS

SOLCO TALENTI

via F.lli Cairoli 60 – 40026 Imola (BO)

www.solcoimola.it

LE FAVOLE SOC. COOP SOCIALE

Via Boccaccio 12/b – 40026 Imola (BO)

www.cooplefavole.it

Maggiori informazioni

PICTOR SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE

Via Luigi Minarini 42 – 40054 Budrio (BO)

www.cooperativapictor.it

Maggiori informazioni

IL SORRISO SOC. COOP. A R.L.

Via Torre n. 9 – 40025 Fontanelice (BO)

www.ilsorriso-imola.it

Maggiori informazioni

I QUATTRO CASTELLI Società coop. soc.

via Mucci 24/c – 40024 Castel San Pietro Terme (BO)

www.iquattrocastelli.it

Maggiori informazioni

TRAGITTI coop. sociale soc. coop. Onlus

Via Decio Raggi, 23 – 47121 Forlì (FC)

www.cooptragitti.it

Maggiori informazioni

SEACOOP SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE

Società Cooperativa Sociale onlus
Servizi per la Comunità
via Lasie 10/L - 40026 Imola (BO)
tel. 0542 644059
fax 0542 644015
www.seacoop.coop
info.seacoop@legamail.it

 

Seacoop Società Cooperativa Sociale onlus inizia il suo percorso di progettazione ed erogazione di servizi rivolti al sostegno dei Cittadini e Cittadine del Circondario di Imola nel 1986. I primi Servizi erogati sono di supporto alle Persone diversamente abili.
La società nacque grazie all'intuizione di alcuni Soci e Socie di una cooperativa operante nel settore ricreativo e culturale che pensarono di elaborare risposte concrete ai nuovi bisogni sociali delle Famiglie attraverso un rapporto di collaborazione molto stretto con gli Enti pubblici presenti sul territorio.
Scopo della Cooperativa è ottenere tramite la gestione, in forma associata continuità di occupazione lavorativa e le migliori condizioni economiche, sociali e professionali, perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all'integrazione sociale dei cittadini e cittadine.
Seacoop vuole essere un’azienda dove tutte le sue Donne ed i suoi Uomini possono esprimere il massimo del loro potenziale e crescere insieme. E’ impegnata nella ricerca e nella creazione di soluzioni concrete ed innovative che offrono risposte ai bisogni di ogni cittadino e cittadina della Comunità e per raggiungere tale scopo mette a disposizione la propria creatività, organizzazione, passione, competenza, ed esperienza.
Seacoop si è sempre caratterizzata per una forte presenza nella forza lavoro della componente femminile e a tutt’oggi la presenza femminile è prevalente.
La Cooperativa è impegnata nella progettazione ed erogazione di servizi a favore di Bambini, Bambine e loro Famiglie, Giovani, Uomini e Donne diversamente abili, con problematiche di disagio sociale dovute a problemi psichici o dipendenze patologiche. I Servizi socio-educativi,socio assistenziali e socio riabilitativi sono erogati in strutture o presso il domicilio degli utenti, sia in convenzione con Enti pubblici che privatamente.
Seacoop è certificata secondo le norme UNI EN ISO 9001 da Luglio 2002 e da ottobre 2003 è adeguata alle norme secondo la Vision 2000.
La certificazione attesta che i processi di progettazione ed erogazione dei servizi di gestione per nidi d’infanzia, centri diurni per adulti con gravi disabilità, residenze per adulti con gravi disabilità e comunità socio-riabilitative per adulti con disagio psichico sono tenuti sotto controllo e documentati.

GIOVANI RILEGATORI

Dal 1983

Via E. Malatesta 37 - 40026 Imola (BO)
Tel 0542 640950
Fax 0542 642085

www.giovanirilegatori.it
info@giovanirilegatori.it

Punto vendita:
Piazza Gramsci 3 - 40026 Imola (BO)
Tel. 0542 26876

 

La Cooperativa Sociale Giovani Rilegatori si è costituita ad Imola nel 1983 per iniziativa di alcuni amministratori operatori dell’USL 23 e con il coinvolgimento di un piccolo numero di famiglie e di ragazzi portatori di handicap. La Cooperativa nasceva dall'esigenza di avere un’opportunità lavorativa che, pur adattandosi alle leggi concorrenziali del mercato, fosse in grado di accogliere i cittadini che si trovavano in una situazione di svantaggio ed emarginazione sociale per favorire, ove possibile, il recupero ed il reinserimento anche sul mercato del lavoro. USL e Comune si facevano non solo promotori dell’iniziativa, ma si rendevano disponibili ad istituire con essa un rapporto privilegiato impegnandosi a garantire ogni anno una certa “quota di lavoro”, in qualche misura fornivano un sostegno indiretto ma significativo, non assistenzialistico. Negli anni successivi la Cooperativa ha cercato e trovato collaborazione anche con le aziende del territorio, con cui attualmente produce il 59% del fatturato totale.
Nel 2000 è stato aperto nel centro cittadino il negozio Handicraft per la vendita diretta dei prodotti. Da gennaio 2005 la Cooperativa ha trasferito la sua sede nei nuovi locali di Via E. Malatesta, 37 nella zona industriale imolese.

UNIVERSITA' APERTA COOP. SOCIALE

Società cooperativa a r.l.
Fondata nel 1987
Piazza Gramsci 21 - 40026 Imola (BO)
Tel. 0542 27373
Fax 0542 31448

www.univaperta.it
univaperta@univaperta.it

La Storia

Università Aperta è una cooperativa culturale fondata nel 1987, della quale fanno parte 636 soci. Essa organizza corsi di consistenza universitaria (dalle 40 alle 60 ore) su molteplici discipline.

L’Attività

Università Aperta opera nel campo della formazione permanente e dell’aggiornamento. I corsi sono organizzati in collaborazione con le Università di Bologna, Ferrara, Parma, Milano, Urbino, Verona, Macerata e Torino. La lista dei docenti che hanno collaborato con Università Aperta è lunga e di assoluto prestigio: professori universitari, specialisti delle soprintendenze, medici, giornalisti, imprenditori, dirigenti di banche, direttori di biblioteche. A completamento ed integrazione dell’attività accademica, la cooperativa organizza incontri, convegni, conferenze, presentazione di libri e visite guidate aperte alla cittadinanza. Pubblica, inoltre, una rivista mensile di carattere culturale "Università Aperta Terza Pagina", con contributi di illustri docenti e studiosi di varie discipline e degli allievi dei corsi.

IL MOSAICO Società coop. Sociale onlus

Società Cooperativa Sociale onlus
sede
via Lume 1905 - 40027 Bubano Mordano (BO)
tel. 0542 52510

coopmosaico@yahoo.com, www.ilmosaicocooperativa.com

La storia e l’attività

Cosa accade quando si prova a sistemare delle tessere colorate l’una accanto all'altra? Niente... di solito.
Altre volte invece, quando la mano che compone le tessere sa il fatto suo, ca- pita che salti fuori un mosaico.
Ancora non abbiamo avuto l’onore di conoscere la mano che ci ha “composti”, tuttavia questo è lo spirito che ha animato la nascita della nostra Cooperativa, proprio perché le esperienze dei membri che la compongono si situano l’una accanto all'altra, davvero come le tessere di un ideale mosaico.
Le competenze di cui ciascuno di noi è portatore spaziano all'interno di varie discipline: intrattenimento, didattica, metodologia socio-psico-pedagogica; così queste, compenetrandosi l’una con l’altra, permettono di offrire un ventaglio di servizi e laboratori ampio e variegato, sempre svolto da personale altamente qualificato.
La Cooperativa sociale il Mosaico (nata nel 1998 dalla trasformazione dell’Associazione il Mosaico,operante nel territorio dal 1993), ha come scopo quello di promuovere azioni volte al raggiungimento di obiettivi educativi e formativi volti al miglioramento delle condizioni di vita degli individui e dei minori in particolare.

LE FAVOLE SOC. COOP SOCIALE

via Boccaccio 12/b - 40026 Imola (BO)
tel. 0542 27622
fax. 0542 40558
www.cooplefavole.it
info@cooplefavole.it

 

La cooperativa sociale “Le Favole” offre servizi di consulenza e progettazione

3 EDUCATRICI DOMICILIARI

La Casa di Mamma Oca 1, Via Gradizza 16 – Imola (BO)
La Casa di Mamma Oca 2, Via Boccaccio 12/b – Imola (BO)
La Casa di Mamma Oca 3, Via del Donatore 367– Castel Bolognese (RA)

SERVIZIO DI EDUCATRICE DOMICILIARE

Dal lunedì al venerdì da Settembre a Luglio. Dalle 7.30 alle 17.30 con possibilità di prolungamento.

GRUPPO EDUCATIVO

Accogliamo bambini dai 12 ai 36 mesi. Ogni gruppo educativo è formato da 5 bambini.

PICTOR SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE

Cooperativa sociale costituita nel 1992
via Luigi Minarini 42 - 40054 Budrio (BO)
tel. 051 803668 - fax 051 6920273
cooperativapictor@virgilio.it, www.cooperativapictor.it

 

La cooperativa sociale Pictor nasce nel dicembre 1992, con sede presso uffici ricavati nella ristrutturazione dell’ex Ospedale psichiatrico San Gaetano di Budrio, fortemente voluta dal gruppo di operatori del Servizio di Salute Mentale attivati nel percorso di superamento dell’ospedale psichiatrico. La cooperativa viene quindi fondata da 32 soci di cui 10 ex degenti dell’ospedale psichiatrico, 4 utenti in carico al Servizio territoriale, 16 volontari e 2 soci lavoratori normodotati. La cooperativa nasce con lo scopo di: costruire un’organizzazione mirata all’inserimento degli svantaggiati, pur conseguendo obiettivi di impresa; promuovere a livello locale l’iniziativa, attraverso contatti con le Istituzioni (Azienda USL e Comuni della zona), ma anche nell’opinione pubblica, attraverso iniziative culturali e manifestazioni ricreative; favorire la costruzione di rapporti di collaborazione con i Servizi; sostenere e formare i soci lavoratori normodotati inserti al lavoro in affiancamento ai soci svantaggiati; sensibilizzare gli stessi colleghi di lavoro, scettici riguardo l’esito positivo di possibili inserimenti di utenti. Il nome PICTOR deriva dal nome del protagonista di “Favola d’amore” di Hermann Hesse.

Le squadre di lavoro della cooperativa Pictor si compongono di lavoratori segnalati dai diversi Servizi dell’ASL e dei Comuni e da lavoratori caposquadra normodotati. Questi ultimi svolgono, oltre al normale lavoro, altre funzioni collegate alla esigenza di fornire ai lavoratori svantaggiati supporti formativi, aiuto e sostegno in momenti di difficoltà, rassicurazione e stimoli adeguati per sviluppare maggiori competenze e quindi autonomia.

I settori dove opera la Cooperativa sociale Pictor sono: igiene, manutenzione del verde, produzioni orticole tramite servizi socio-riabilitativi.

IL SORRISO SOC. COOP. A R.L.

Comunità terapeutica per il recupero di tossicodipendenti e alcoldipendenti
dal 1982
Comunità Maschile - Sede Busco
via Torre 9 - 40025 Fontanelice (BO)
tel. 0542 92330 - fax 0542 92060
Comunità Femminile - Sede Villa Traversa
via Torre 8-10 - 40025 Fontanelice (BO)
tel. e fax 0542 92324
Comunità per Famiglie e Coppie - Sede Casoncello
via Torre 11 - 40025 Fontanelice (BO)

info@ilsorriso-imola.it
www.ilsorriso-imola.it

 

La Comunità Terapeutica “Il Sorriso” nasce a Borgo Tossignano (Imola-BO) nel 1982 per opera dei Sig.ri Ferrari che hanno dato vita, dal nulla, ad una piccola comune che raccoglieva ragazzi/e tossicodipendenti. La piccola comune si è poi trasformata in una Comunità Terapeutica vera e propria, in un rapporto di collaborazione pubblico-privato.
Nel 1995, la gestione familiare viene sostituita da una gestione aziendale che permette alla Comunità di rientrare nei parametri della Regione. La Comunità, trasferitasi a Fontanelice, ha visto la nascita nel 1987 della struttura maschile specifica, poi nel 1996 di quella femminile per donne con o senza figli.
La struttura femminile “Centro Virginia Woolf”, ha una capienza di 32 posti e accoglie ragazze single e donne con figli a carico con problemi di dipendenza patologica da sostanza (stupefacenti ed alcol). Nel 2000 nasce “Bruno Bettelheim”, progetto all’avanguardia sulla ricomposizione di un nucleo familiare o di una coppia con patologia da dipendenza.
Il “Progetto Ulisse” è, invece, relativo alla sezione maschile di riabilitazione; questa Comunità maschile riesce ad ospitare fino a 30 utenti, maschi adulti.
Esiste per entrambe le Comunità, nonché per le famiglie, la possibilità di entrare nella fase del reinserimento che è l’ultima fase del percorso terapeutico e consiste nel trasferimento dalla Comunità ad un’altra struttura distaccata per concludere il programma in autonomia con la possibilità di sperimentarsi nel mondo del lavoro.
L’obiettivo delle attività previste nel programma terapeutico della Comunità “Il Sorriso” è quello di favorire un’evoluzione negli individui che consenta lo sviluppo di processi creativi e realizzativi adeguati tali da permettere il raggiungimento di una sufficiente autonomia e di un conseguente inserimento nella società.

I QUATTRO CASTELLI Società coop. soc.

Cooperativa Sociale di tipo B
sede legale
via Mucci 24/c - 40024 Castel San Pietro Terme (BO)
tel. 0542 674357 - fax 0542 675675
info@iquattrocastelli.it
www.iquattrocastelli.it

 

La cooperativa sociale “I quattro castelli”, costituita in data 30 aprile 2003, è una cooperativa B formata da disabili, da educatori professionali, da assistenti di base professionali e da liberi professionisti. In particolare, le figure educative ed assistenziali che la costituiscono hanno maturato una ventennale esperienza nei servizi socio-assistenziali nel territorio di Bologna e provincia.
Negli anni d’esperienza in questo settore abbiamo maturato la consapevolezza che molte persone svantaggiate, se opportunamente affiancate e supportate da educatori-assistenti motivati e preparati a questo compito, possano essere avviate o recuperate al lavoro ed operare in un contesto produttivo organizzato con criteri d'impresa. Attraverso il lavoro in cooperativa i soggetti svantaggiati vengono inseriti in un progetto di educazione, socializzazione e acquisizione di status e nello stesso tempo, possono apprendere abilità e tecniche lavorative specifiche. L’obiettivo della cooperativa è quello di trovare collocazioni lavorative soddisfacenti, o presse aziende esterne, o all’interno delle proprie strutture operative, al maggiore numero di persone disagiate che i referenti del Comune di Castel S. Pietro Terme e dei comuni limitrofi riterranno idonee per esperienze lavorative o di formazione professionale.
La cooperativa “I quattro castelli” opera nei seguenti settori:
- lavanderia industriale personalizzata;
- fornitura di prodotti cartacei e monouso;
- fornitura di prodotti detergenti e disinfettanti;
- conduzione di terreni per attività agro-floro-vivaistiche;
- servizio di manutenzione giardini e aree verdi;
- servizio riparazione ausili.

TRAGITTI coop. sociale soc. coop. Onlus

Via Decio Raggi, 23 - 47121 Forlì (FC)

www.cooptragitti.it

 

La Cooperativa Sociale Tragitti nasce nel 1991 da un’esperienza di volontariato e associazionismo di familiari di sofferenti psichici. E’ stata parte attiva nel processo di de-istituzionalizzazione che ha portato alla chiusura del manicomio di Imola e, come associazione ha iniziato partecipando, a metà degli anni ‘80, ai primi progetti riabilitativi all’interno di alcuni reparti dell’ospedale psichiatrico.

Ha proseguito il cammino costituendosi in cooperativa sociale e prendendo in carico la gestione di alcune unità residenziali sia interne che esterne all’ospedale psichiatrico nell’ambito del progetto “Valerio” che ha articolato la dimissione di tutti gli internati del manicomio. Ha inoltre partecipato al percorso che ha portato all’apertura delle prime unità residenziali per persone con problematiche psichiatriche provenienti dal territorio a Forlì.

La storia della cooperativa la caratterizza come un ente specializzato nella riabilitazione psichiatrica, di cui ha seguito l’evoluzione e la ricerca. Si pone come obiettivo l’assistenza e la riabilitazione psicosociale, favorendo la promozione sociale ed umana di persone svantaggiate, così come indicato negli art. 3 e 4 dello statuto sociale. In base all’articolo 1 della legge 381/1991, si configura come cooperativa di tipo “A” e “B”.